Serie TV

Ammetto che ero indeciso se trattare questo argomento, ma infondo è un blog personale: mi va di parlarne, e quindi ne parlo. Viva la democrazia!

Per tanto tempo ho evitato le serie tv. Sono un fan delle cose autoconclusive, e dover attendere non è il massimo per me.

Qui sotto troverete le serie che seguo o che ho seguito, ma non le ho messe in nessun ordine particolare.

Spoiler: la mia preferita è Fringe.

Partiamo dalla prima che io riesca a ricordare:

HeroesSalva la cheerleader, salva il mondo.

In questa serie c’è tutto. Personaggi carismatici, poteri, tecnologia. Il mio personaggio preferito era Hiro. Peccato che la storia ha iniziato a fare schifo man mano che scorrevano gli episodi. Poteva andare meglio.

ChuckLei è l’agente. Lui è il segreto.

Le prime due stagioni sono eccezionali. La presentazione di Chuck è fantastica: vieni introdotto a questo ragazzone scherzoso e imbranato che combina un disastro dopo l’altro. Ti ci affezioni, e le sue vicende ti appassionano. Quasi vivi i flash con lui, e quando “ragazzi, conosco il kung-fu” ti prende l’euforia. Peccato per le ultime due stagioni, potevano essere decisamente gestite meglio. O evitate.

Fringe_titoliPossibility is everything

Questo è l’esempio lampante di come una serie dovrebbe essere: bella. Tecnologia, fantascienza, una storia d’amore che viaggia tra gli universi e uno scienziato così pazzo da attraversarli: Fringe.

Big_Bang_TheorySmart Is The New Sexy. 

L’unica sitcom che seguo. I motivi non devo di certo spiegarveli. Ah, si, il mio personaggio preferito: Leonard.

NcisPiega le regole, non infrangerle

Di solito non mi attirano i film con i militari in mezzo, ma questi sono di una pasta diversa: serietà si, ma anche piccole gag sparse per le scene in modo da divertire di tanto in tanto, e un capo così stronzo da farsi adorare. Le considerazioni valgono anche per il suo spin-off, NCIS: LA. (Kensi!)

Squadra_Speciale_Cobra_11Ma come si fa a rubare la moto a un ragazzino!?
L’ho solo presa in prestito!

Non giudicate. In fondo sono un bambino, e vedere macchine che volano, si sfasciano, rotolano, scoppiano ecc mi rende felice, per non parlare delle sparatorie. Ritengo che questa serie sia sottovalutata, la trovo davvero divertente nonostante la sua età.

Supernatural_Season_10_BackgroundPrepare for the fall

Angeli, demoni, e altre mille entità costellano questa serie che ha saputo farsi adorare dalla seconda stagione in poi (la prima è noiosa) ma che purtroppo ora è vittima della sindrome da “allungamento del brodo”. Cazzo, mio caro Dean, non era chiaro che la serie doveva finire con te che chiudevi le porte dell’inferno, proprio no. Mi spiace, perché da qui han saputo tirare fuori personaggi che, a partire dai protagonisti e proseguendo poi con Castiel e Crowley, sono davvero belli.

FuturamaThe future is here!

Vi prego, fate fuori i Simpson e ridatemi Bender. Mi manca. *lacrimuccia*

Logo_griffinThe life of the wife is ended by the knife.

I motivi per adorare i griffin sono davvero tanti, e gli sceneggiatori per scrivere sta roba devono essere proprio fuori di melone. Ma ve ne dico uno: Stewie.

Every Body Has Secrets

Senza una buona dose di cadaveri non può di certo essere una serata decente! Scherzi a parte, il motivo per cui la seguo non è tanto una celata necrofilia, quanto il fatto che le storie sono avvincenti e i personaggi ben delineati e divertenti. Il mio preferito? Hodgins.

PersonTi ho offerto un lavoro, signor Reese. Non ho detto che sarebbe stato facile.

Stesso motivo di Cobra 11: esplosioni, botte, sparatorie, esplosioni, spie, esplosioni… Ho menzionato le esplosioni?

The_MentalistLui legge attraverso le bugie.

E lo fa così bene, con quel faccino da stronzo e quella personalità ancora più bastarda (nonostante ciò che ha passato) che non ti annoia mai.

dr-house-3Tutti mentono.

Una delle serie più famose sui medici di tutti i tempi, ma l’unica in cui il protagonista è un drogato zoppo, con un egocentrismo da far paura e un carattere letteralmente di merda. Come non amarlo? E si, tutti mentono, anche lui.

IWiqb2rxpGk.market_maxresNot All Heroes Are Super 

Ammetto che ho iniziato a guardarla perché sono un fan Marvel, ma poi, la versione in lingua originale, mi ha preso. Non sono un fan delle versioni originali (non passo il tempo a bacchettare dicendo che la versione italiana di TBBT fa cagare, anzi, a me piace) ma la “nostra” è doppiata così da cani da farmi ribrezzo, e 3/4 del carisma dei personaggi se ne va con quelle merdosissime voci che gli hanno appioppato. Fitz-Simmons senza accento inglese? No, no, no, no e ancora no.

rizzoli-and-islesTwo different jobs. One killer team.

Disseminato di gag e investigazioni, è il classico poliziesco all’americana da un lato, ma anche a tratti toccante dall’altro. La miscela è avvincente, e come se non bastasse io vedo altri due buoni motivi per seguirla!

main-qimg-80c5a664ffb25fb1510d40b4a588fc4bOgnuno ha una debolezza suvvia…

ehm… si, Doraemon!

the-closer-tv-show
major-crimes-fb-content

They’ll bring you in. She’ll make you talk.

Praticamente due serie identiche, se non fosse per il cambio di protagonista e qualche altra piccola differenza. La perspicacia dei detective è divertente e coinvolgente, e le gag sono sempre piacevoli e mai scontate spaziando dal sorriso alla risata. Le storie invece vanno dall’assurdo, al divertente, al toccante. Scritte davvero bene, non sono mai scontante. Provenza, infine, è il personaggio che preferisco.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.