Installare luci e tergicristalli automatici su Golf MK7

Mi sono un po’ pentito di aver rinunciato a questo economico optional, ed ho cercato subito il modo di rimediare. Il presupposto, comunque, era di montare il tutto e farlo funzionare esattamente come se fosse stato montato alla fabbrica o da un tecnico autorizzato perché gli accrocchi proprio non mi piacciono. La spesa relativamente bassa e la mia testardaggine hanno fatto il resto.

Prima di continuare, devo avvertirvi: questo scritto vale solo se la vostra Golf ha almeno il clima automatico. Se non l’avete le cose si complicano, ed è meglio lasciar perdere. Il motivo è che manca del tutto l’aggancio e il cablaggio per il sensore, e quindi dovreste passare i cavi ed installare il supporto (da incollare al vetro). Dove le Golf con Climatron+Luci+Tergi hanno il sensore di pioggia/luce/umidità, quelle solo col climatron hanno un semplice sensore per la sola umidità, che però condivide con quello più complesso forma e cablaggio.

Per chi ha risparmiato sul clima, c’è l’opzione made in china:

20160516_200730_1080

Il sensore qui in foto si attacca dietro alla manopola. Basterà poi nascondere in un angolino la testa che “riceve” la luce per far si che le luci si accendano e spengano da sole. Niente tergicristalli automatici ne coming/leaving home per voi, mi spiace. L’accrocchio, inoltre, non sarà configurabile dalla radio, però devo dire che l’ho provato e funziona abbastanza bene. (è anche regolabile)

Per tutti gli altri, invece, questi sono i componenti di cui avrete bisogno:

  • Manopola luci con posizione “Auto” (la stessa della foto qui sopra) – 5GG 941 431 D
  • Sensore luce/pioggia/umidità – 8U0 955 559 B
  • Terminale per aggiungere il filo per la funzione “Auto” (x2)* – N 907 647 01
  • Cavo VCDS per attivare il sensore, o un elettrauto compiacente

Innanzi tutto verificate se avete bisogno di aggiungere il filo; tirate fuori la manopola (istruzioni), poi contate i fili attaccati ad essa. Se sono meno di 9, dovete aggiungere il filo.

Il sensore si trova in questa scatolina dietro lo specchio:

20160516_194401_1080

Per accedervi, dobbiamo prima togliere i due pezzi di cui è composto il tappo, e infine togliere lo specchio. Per togliere il tappo, spingete verso l’alto il pezzo lungo, facendo si che si sganci da quello corto. Dopo di che, premendo delicatamente sui bordi, sganciate il pezzo corto. Seppur sia tenuto da un semplice incastro è molto saldo e ci vorrà una discreta forza per farlo venire via. Infine, sarà sufficiente girare in senso antiorario il “collo” dello specchio per sganciarlo.

ATTENZIONE: non fate pressione sullo specchio mentre tentate di rimuoverlo o si spaccherà.

Questo è l’aspetto del sensore nel suo alloggiamento:

Credits: http://s944.photobucket.com/user/Nebojsan/library/ (ho dimenticato di fare la foto)

Credits: http://s944.photobucket.com/user/Nebojsan/library/ (ho dimenticato di fare la foto)

Sarà sufficiente sganciare delicatamente le due alette ai lati per farlo venire via. Nel mio caso, il pad di silicone che lo teneva incollato al parabrezza non è venuto via con lui; se succede anche a voi è meglio togliere quello che è preapplicato al sensore nuovo, perché sarà sicuramente più sporco del vecchio. (grazie polvere)

Dopo aver sostituito il sensore rimontate tutto. Collegate il cavo VCDS, accendete il quadro ed aprite il programma. Per attivarlo andate in

  • Select
    • 09-Cent. Elect.
      • Coding
        • 5Q0-937*
          • Long Coding Helper

E impostate:

  • Byte 6: Light sensor installed (02)
  • Byte 7: Light switch with ADL installed (FB)

Chiudendo e ritornando in coding, dovrebbe apparire un nuovo elemento in terza posizione, ovvero il nostro 8U0 955 559 B. Sceglietelo e codificatelo così:

  • Byte 2:  Audi A3 (6C)

Da ora il sensore è attivo. Andando ad esempio nella radio, troveremo delle nuove opzioni:

20160516_194517_HDR_merge

Ora occupiamoci della manopola. Se avete il nono filo, sarà sufficiente togliere una e mettere l’altra; altrimenti armatevi di santa pazienza. Il filo in questione va collegato tra il SocketC-Pin16 della BCM e il Pin2 della manopola. Il Socket C, dei tre, è quello più vicino alla portiera (in alternativa, il terzo da sinistra). Sarà un po’ scomodo arrivarci. Per farvi capire l’impresa, la BCM si trova dietro la scatola dei fusibili e dietro la lamiera che vedete in questa foto:

20160519_210902Staccando il cavo dalla BCM, è possibile aprirlo ed inserire il filo col terminale nello spinotto. (Questo nella foto è lo spinotto del Socket A, ma per farvi capire che aspetto abbia va bene lo stesso)

20160519_201610Possiamo finalmente richiudere tutto. Se tutto è andato bene, questo sarà l’aspetto finale:

20160519_223754Bonus 1: Attivare Coming & Leaving Home (e relative voci nel menu dello stereo)

In VCDS, a quadro acceso, andiamo ancora in 09-Cent. Elect., e abilitiamo l’accesso tramite il menu security access (codice 31347). In Adaptation, impostiamo (credits LIJetta18t @ vwvortex.com):

  • (1)-Comfort illumination-Coming Home Verbaustatus:    automatic
  • (2)-Comfort illumination-Menuesteuerung Coming Home Werkseinstellung:    active
  • (3)-Comfort illumination-Menueeinstellung Cominghome:    10 s
  • (4)-Comfort illumination-Coming Home Leuchten:    Low beam
  • (5)-Comfort illumination-Coming-home Einschaltereignis:    Driver door
  • (6)-Comfort illumination-Helligkeitsschwelle Infrarot-Messung: 12 lx
  • (7)-Comfort illumination-Leaving-Home Verbausstatus:    Enabled
  • (8)-Comfort illumination-Menuesteuerung Leaving-home Freischaltung per BAP:    active
  • (9)-Comfort illumination-Menueeinstellung Leaving-home Zeit per BAP:    10 s
  • (10)-Comfort illumination-Helligkeitsschwelle Forward-Messung:    46400 lx

Bonus 2: Chiusura dei finestrini automatica in caso di pioggia

Come sopra, impostiamo (credits 3askoul @ golfmk7.com):

  • (15) Access Control 2 – Regenschliessen_ein aus:    active
  • (16) Access Control 2 – Regenschliessen_art:    permanent
  • (28) Access Control 2 – Menuesteuerung Regenschliessen:    active

Eventualmente potreste aver bisogno di impostare anche il terzo bit del byte 0 a 1 nel coding del sensore di pioggia.

Bonus 3: Far accendere i fari leggermente più tardi

Se come a me vi si accendono i fari quando fuori c’è ancora sufficiente luce per guidare in sicurezza potete settare il Byte 2 a 0. Questo disabilita il filtro del sensore ed aumenta la lettura in lx di circa 1600, di fatti ritardando di un’oretta l’accensione dei fari. In galleria, comunque, sono sempre istantanei (come dovrebbero).

Un abbraccio al mio papà che mi ha prestato i suoi attrezzi e la sua manualità, senza i quali avrei sicuramente distrutto qualcosa.

182 commenti su “Installare luci e tergicristalli automatici su Golf MK7”

  1. Bruce Rispondi

    Grazie 1000…avevo lo stesso problema sulla mia batmobile, adesso quando sono all’inseguimento dei cattivi e piove non devo pensare ad accendere i tergicristalli …è tutta un’altra storia…grazie a te ora le strade di Gotham sono un posto più sicuro 😉

    • michele Rispondi

      Grazie mille Bruce, sono felice di aver reso il mondo un posto migliore, seppur indirettamente. Meravigliosa scelta quella di basare la batmobile sulla mitica Golf 😉 Come si comportano i retrorazzi a metano?

  2. Bruce Rispondi

    Ciao i retrorazzi vanno bene…in fase di costruzione il mio amico Tony mi ha aiutato a montarli (sai lui è pratico di sta roba tecnologica) , però per farli funziona bene gli ha dovuto fa una certa modifica con il Palladio (o roba del genere…lascio fare a lui che ne sa di più), magari un giorno di questi gli chiedo il procedimento cosi poi puoi fare un post su come installare retrorazzi nucleari su una golf…non sarebbe male…finalmente la gente non dovrebbe più alzarsi presto per arrivare a lavoro in orario, ora vado che il mio maggiodomo Alfred mi sta chiamando…chissà che vuole questa volta!?…forse quel pagliaccio psicopatico è scappato di nuovo da Arkam?!
    Saluti Bruce.

  3. David Rispondi

    Premetto che la tua guida è la più completa della rete!! Potrei chiederti quanto costa il tutto ed eventualmente qualche link per trovare il materiale?

    Grazie

    • michele Rispondi

      Grazie mille! Guarda tutto avrò speso una sessantina di euro o giù di lì. Per i pezzi vai di aliexpress (o ebay) perché dalla Cina costano molto meno, ti basta cercare i codici che ho lasciato nel post. Non farti tentare dal prendere la manopola non originale perché costa poco in meno (la originale va sui 20) ma le rifiniture sono approssimative e nel cruscotto poi pare un pugno in un occhio.

  4. David Rispondi

    Buon giorno e complimenti per la guida, una domanda.
    Per chi come me ha la golf con il pacchetto sensor serve la manopola quella con il cablaggio del sensore crepuscolare, o quella senza il cablaggio? In parole povere, il sensore (per chi ha il pacchetto sensor) è già installato oppure no?

    Grazie

    • David Rispondi

      Un altra domanda, cercando il sensore pioggia mi dice che è dell’audi (più o meno di tutti i modelli) è compatibile anche con la golf?

      Grazie

      • michele Rispondi

        Si, il sensore è per la A3, ma funziona perfettamente anche sulla Golf e costa molto molto meno del suo originale.

        • Andrea Rispondi

          Ciao Michele, mi chiamo Andrea e sono nuovo del discorso, ho una golf mk7 2014 ho provato a montare il tutto e programmarlo solo che ho usato i suo sensore 5k7………..B, ma non lo vede facendo la procedura che descrivi non inserisce il sensore, hai una soluzione?
          grazie

          • michele

            Ciao, mi spiace ma non saprei come aiutarti. Tutto ciò che so lo trovi nell’articolo

    • michele Rispondi

      Ciao David, grazie mille!
      Cos’è il pacchetto sensor? Quando l’ho comprata io non c’era nulla chiamato così. Hai il codice (c’è sul contratto) o ricordi più o meno cos’altro include? Com’è fatta la tua manopola?

  5. David Rispondi

    Il pacchetto sensor se non erro Include il clima automatico e i sensori al posteriore( se provi a configurare una gola sul sito vw lo vedi molto bene). La manopola se intendi quella dei fari è uguale alla tua solo che non ha lo scatto per “auto”. Se ti serve qualche foto dimmi l’email che te le mando

    • michele Rispondi

      Se hai il clima automatico e la manopola è uguale ma senza auto, allora sei nella mia stessa situazione. Ti serve quindi il sensore, la manopola con la posizione auto ed eventualmente il nono filo (tira fuori la manopola delle luci e guarda quanti sono)

  6. Rossano Rispondi

    Ciao Michele, innanzi tutto grazie per la guida, molto utile e esaustiva. Volevo chiederti, se si volesse sostituire lo specchietto retrovisore normale con uno fotocromatico, i cablaggi con il clima automatico sono esistenti o bisogna aggiungerli? Inoltre il filo da aggiungere per chi ne ha come me solo 8 si può inserire in qualsiasi posizione libera oppure no? Grazie. Rossano

    • michele Rispondi

      Ciao! Purtroppo mancano i fili dell’alimentazione per lo specchietto. Significa quindi che dovresti smontare mezzo mondo per farglieli arrivare… fattibile ma decisamente scomodo. Realizzata l’entità dell’impresa io ho preferito tenere il mio. Il filo va inserito esattamente nei punti che ho indicato, ogni posizione ha la sua funzione specifica
      Fammi sapere come va 😉

  7. Rossano Rispondi

    Grazie Michele, ma i punti che hai indicato nei comnnettori si identificano bene? Scusa per le domande, ma mi voglio rendere conto se sarò capace di fare il lavoro prima di acquistare i pezzi.

    • michele Rispondi

      si! le posizioni sono numerate sia dietro la manopola che sullo spinotto della BCM, è impossibile sbagliare. Se guardi la foto in cui mio padre lo tiene in mano, si vedono chiaramente i numeri

  8. Stefano Del Cet Rispondi

    Buona sera mi chiamo stefano e sono un possessore di una golf 7 sport edition senza pacchetto luci ma con sensore umidità,
    Io ho preso il kit che comprende ( interruttore set cavi e sensore luci/pioggia/umidità ).
    Avrri 3 domande:
    1 Per montare le luci e tergi automatici devo per forza cambiare anche lo specchio interno?
    2 dal sensore umidità ci sono 2 fili gia presenti aggiungo il 3 o cambio tutto il fascio cavi?
    3 se devo cambiare il fascio cavi sai i pin esatti fove collegarmi?

    • michele Rispondi

      Ciao Stefano,

      1. Allora no, non devi cambiare lo specchio interno. L’unica differenza con quello normale è che si oscura da solo. Se non ritieni indispensabile quella funzione puoi benissimo rimontare quello normale.
      2. Questa mi è nuova. Hai già smontato lo specchio? Il sensore è simile a quello che ho io nella foto qui sopra? Ha tre fili?

  9. antonio Rispondi

    ciao sono antonio ho la golf 7 vorrei montare degli accessori sensori luci pioggia e umidita vorrei sapere se si vende il cablaggio

    • michele Rispondi

      Ciao Antonio, VW vende il kit intero comprensivo di cablaggi, sensore, manopola e specchio automatico ma costa molto di più ed è più complicato da montare (soprattutto la parte dello specchio automatico)
      Per il kit devi rivolgerti direttamente a loro, mentre per i pezzi sfusi ho indicato tutti i codici prodotto nel post di cui sopra.

  10. Jacopo Rispondi

    Ciao,
    ho una Golf 2.0 TDI executive del Luglio 2016. Non ho il pacchetto Luci/sensore pioggia.
    Ho visto che molti venditori di specificano che c’è una differenza tra la le versioni 2015 e 2016.
    I codici che riporti sopra sono pre 2016 o vanno bene per tutte le Golf?
    Ciao

    • michele Rispondi

      Ciao Jacopo, la mia Golf è di Marzo 2016 e le componenti elencate nel post funzionano perfettamente. A suo tempo verificai la loro compatibilità con tutti i modelli, anche degli anni precedenti. Non credo abbiano cambiato qualcosa nel giro di pochi mesi, quindi credo tu possa andare tranquillo.

    • michele Rispondi

      Ciao Jacopo, come dicevo prima la mia è di Marzo e l’adattatore cinese funziona. L’ho provato giusto cinque minuti prima di montare il sensore “vero”, ma le luci si accendevano. Sconsiglio comunque quella soluzione perché è poco più di un accrocchio.

  11. Jacopo Rispondi

    Ok,
    ok perciò dopo la famosa 22esima settimana dell’anno non sembra essere cambiato nulla sulle varie configurazioni? Ti dico questo perché per esempio dopo quella settimana i codici degli accessori erano tutti cambiati… in pratica mi sono trovato la Golf con il pacchetto ErgoActive, invece del pacchetto luci… perché i codici erano cambiati o esempio il ho la Golf 7 2.0 TDI DSG e nella versione 2016 è stato adottato il cambio della versione GTD con conseguente allungamento dei rapporti rispetto alla versione DSG 2015.
    Ok intanto sono riuscito ad acquistare il sensore e il cavo VAG. Stasera verifico se sul commutatore delle luci ho 8 o 9 fili.
    Vi tengo aggiornati
    Grazie
    Ciao

    • michele Rispondi

      Non ho informazioni precise, posso solo dirti che sulla mia che mi è stata consegnata a Marzo ho montato gli stessi pezzi che ho visto montare su produzioni più vecchie

  12. Jacopo Rispondi

    Ciao,
    scusami un’altra domanda: che versione del programma Vag hai usato? Ho sto prendendo la 16.8.
    Grazie

  13. Massimo Rispondi

    Ciao Michele sono Massimo.
    Avrei solo un a domanda da farti.
    Ho il clima automatico, specchio retrovisore interno manuale, sensori di parcheggio anteriori-posteriori (per farti capire la mia configurazione)
    Il sensore montato di serie sulla mia Golf (maggio 2016) è il 8U0.955.559 (senza la B finale), esattamente come il tuo in foto.
    La cosa che non capisco è se devo o non devo sostituirlo / smontarlo, perchè il disco adesivo che lo fissa al parabrezza è completamente nero opaco, quindi la luce solare non lo può colpire.
    Penso che si dovrebbe vedere dall’esterno del parabrezza nella zona del sensore stesso, una specie di finestrella da cui il sensore capta la luce, invece tutto nero.
    Ti ringrazio in anticipo per la risposta…

    • michele Rispondi

      Ciao Massimo, il sensore che tu hai è un sensore solo umidità e va quindi sostituito. Il dischetto di silicone è trasparente, ma da fuori sembra nero perché quella zona del vetro ha uno speciale trattamento che lo “scurisce”. Il disco lo hai visto da dentro, togliendo il sensore, o da fuori?
      Se non viene via togliendo il sensore ti consiglio di lasciarlo li dov’è e rimuovere invece quello dal sensore nuovo.

  14. Massimo Rispondi

    Michele ciao, grazie per la risposta esaustiva.
    Comunque per completezza ti informo che il disco che io descrivo come nero, è così solo perché visto da fuori. Prima di togliere il sensore e magari fare danni, ho preferito postare un quesito.
    Ti confermo inoltre che sul commutatore luci ho solo 8 fili e anche nel mio caso manca completamente il cablaggio per il retrovisore interno fotocromatico.
    Grazie…

  15. Massimiliano Rispondi

    Ciao, io ho già il sensore di AUTO di serie, funziona tutto sia con luci che con tergi, l’unica cosa che con vag volevo attivare la codifica che quando piove si alzano i cristalli. Faccio tutti i passaggi e non funziona però. Mi dicevano che ho il sensore sbagliato, se lo cambio cosa devo fare?? Codificare qualcosa oppure è plug and play?? Una volta montato faccio la codifica e dovrebbe andare tutto giusto??

    • michele Rispondi

      Ciao,

      hai attivato le voci? se la cosa è andata a buon fine dovresti trovare una impostazione nuova nella radio che riguarda quella funzione. Non usare un bicchiere per buttare l’acqua come test, serve qualcosa tipo lo spruzzino per pulire i vetri.
      Metti in moto, lascia i vetri aperti e poi spegni e chiudi la macchina. Spruzzando dovrebbero chiudersi i cristalli.

  16. Jacopo Rispondi

    Ciao
    Mi è arrivato il devio luci e sto aspettando il sensore con la B finale. Anche io ho otto cavi per completezza per passare il nono cavo dal socket c posizione 16 al devio luci conviene smontare l’airbag delle ginocchia (ha tre bulloni da dieci e viene giù senza scollegato) e poi svitare le tre viti che tengono la centralina su. A quel punto si può spostare e muovere per staccare il connettore C. Sto aspettando il sensore … Anche io mi ero fatto il problema del nero sul sensore… Ma se mi dire che deve rimanere così … Grazie

    • michele Rispondi

      Ciao Jacopo, ottima idea. Io sono andato alla cieca infilando la mano nel buco per non smontare troppa roba, ma in effetti aprirsi la strada è forse il modo più comodo. Confermo che sebbene il vetro appare nero dall’esterno, la luce dall’altro lato passa tranquillamente.

  17. Nello Rispondi

    Ciao Michele, se non disturbo avrei un paio di domande da farti..
    Ho acquistato il devioluci con funzione auto + relativo sensore crepuscolare, funziona, e i fari si accendono quando è buio, ho notato, nella la tua accurata spiegazione, che hai attivato tramite VCDS la funzione di coming/leaving home, le mie domande sono le seguenti: con questo sensore di luminosità, la funzione di leaving home può essere attivata come se disponessi del sensore originale? Cioè quando apro le serrature con telecomando, e fuori è buio si accendono i fari? E mentre ancora non è calato il sole, durante l’ apertura, i fari rimangono spenti? Grazie anticipatamente 🙂

    • michele Rispondi

      Ciao,

      Nessun disturbo! se stai parlando del sensore cinese da attaccare dietro la manopola la risposta è no ad entrambe le domande, se invece hai messo il sensore sotto lo specchio allora è si.

      • Nello Rispondi

        Si ho acquistato quello cinese, perdonami se approfitto nel farti un altra domanda, ma che differenze ci sono tra il sensore che monta dietro la manopola, e quella che monta sotto lo specchietto per attivare le funzioni scritte prima? Grazie mille del riscontro

        • michele Rispondi

          la differenza sostanziale è che quello è solo un accrocchio che simula la rotazione della manopola, la macchina non sa neanche della sua esistenza, motivo per cui tutte le funzioni più avanzate non sono disponibili.

  18. Luca Rispondi

    Bunasera Michele, io ho una golf 7 hl senza pacchetto luci quindi con specchietto manuale ma kit xeno. A me interesserebbe attivare solo il leaving home con le luci di posizione senza specchietto interno e sensore pioggia. È possibile farlo solo con una programmazione vag o devo per forza fare modifiche “strutturali”? Io non ci capisco nulla, sono di Bologna..mi sai consigliare qualcuno che può farlo?
    Grazie mille

    • michele Rispondi

      Ciao Luca, mi spiace ma come ho detto a Nello il leaving home non funziona senza sensore. Se vuoi quella funzione devi installare sensore e manopola obbligatoriamente.
      Purtroppo non sono di quelle parti e non ho idea di chi possa farti questo tipo di lavoro

  19. Jacopo Rispondi

    Ciao
    Ho comprato il sensore ho aperto tutto installato il sensore con la B finale… vado sul vag e al coding del 5Q0-937…. mi da il seguente errore ” sorry no coding information il available forse triste ECU”… perciò non riesco a fare nulla… qualche consiglio? Grazie

  20. Jacopo Rispondi

    Allora ho fatto un po’ di prove. Il sensore pioggia funziona. Non mi chiedete come. Il sensore luce no. Mettendo l’interruttore in AUTO mi restituisce un errore generico luci. Girando per i forum ho scoperto che il sensore con B finale è solo per Audi a3. Il sensore corretto per Golf 7 è quello con codice 5Q0955547. Ho comprato anche questo vedremo come va a finire.

    • michele Rispondi

      Il sensore è buono, ti prego di non lasciare informazioni incorrette. se da errore è perché non hai messo il filo dietro la manopola come spiegato nell’articolo. Annulla l’ordine se puoi.

  21. Jacopo Rispondi

    Il cavo dietro la manopola è presente e non si tratta di quello siamo in una fase iniziale di configurazione del sensore. Qui è spiegato :
    http://www.golfmk7.com/forums/showthread.php?t=10534
    Il sensore che hai usato tu potrà andare bene per la tua versione, ma casomai non va bene per la mia. Il vag non fa configurare il sensore … Comunque vedrò di aggiornarvi per completezza di informazione.

    • michele Rispondi

      la configurazione è un di più. se non te lo fa configurare è perché stai usando una vecchia versione tarocca del vagcom, ma si può aggirare. sei 100% sicuro di avere 9 fili dietro la manopola? potrebbe anche darsi che il sensore è difettoso

  22. Jacopo Rispondi

    Si il cavo é passato e verificato. La versione del vag é la 16.8. Tutte le altre operazioni riesco a farle, come i settaggio del coming…. ecc ecc… solo quando vado sul long code del sensore mi da quell’errore. Il problema che il tergicristallo automatico funziona senza aver configurato nulla… cmq che il sensore sia difettoso é un’ipotesi. Vi farò sapere.

    • michele Rispondi

      proprio perché il tergi funziona sono ancora convinto che il filo manopola< ->bcm sia fuori posto.. comunque un tentativo a questo punto puoi farlo, fammi sapere

  23. Jacopo Rispondi

    Ciao,
    vi confermo che il sensore funziona correttamente.
    L’attivazione attraverso il VAG è stata un po’ complessa perché non c’erano le voci riportate, ma ora il sensore è comparso nel menù a tendina.
    Devo verificare il cavo che ho passato perché il posizione AUTO continua a darmi un errore…
    Grazie
    Ciao

  24. Jacopo Rispondi

    Confermo. Funziona tutto ( tranne il leaving home) avevo sbagliato posizione del cavo…. Per quanto riguarda il leaving home (quando apro la macchina si dovrebbe accendere qualcosa) ci sono indicazioni particolari oltre alle voci elencate? Avevo attivato il coming/leaving “persistente” collegato all’interior light e funzionava…
    Grazie
    Ciao

    • Rossano Rispondi

      Jacopo hai poi risolto? Anche a me non funzione leaving home e il coming home, nonostante ho attivato come da istruzioni e le voci sono attivabile dalla radio.

  25. Mario Rispondi

    Ciao ragazzi,sono Mario e posseggo una mk7 DEP dicembre 2014 presa usata e ben accessoriata. Non mi manca nulla tranne i fendinebbia. Vorrei sapere se qlcn di voi ha avuto esperienza nel montarli aftermarket.
    Grazie

    • michele Rispondi

      Mi spiace ma ho la highline con i cornering di serie. Se li monti, per carità divina, non accenderli in autostrada solo per vedere meglio perché succede sempre più spesso e sempre più spesso avrei voglia di tirare un macigno in testa a chi usa le luci a cazzo di cane.

  26. luca Rispondi

    Ciao,
    mi chiamo Luca e vorrei anche io chiederti una cosa.
    La mia golf è di dicembre 2016 modello trendline. Io ho messo il clima automatico come accessorio ma non ho i fendinebbia..
    Acquistando questo interruttore luci potrei avere problemi? considera che poi vorrei aggiungere in un secondo tempo anche i fendinebbia.
    in questo caso quanti cavi dovrei avere smontando il mio interruttore?
    grazie mille

    • michele Rispondi

      Ciao Luca.
      Se vuoi montare le luci automatiche ti consiglio di prendere esattamente questa versione del devio. Al massimo ti potrebbe uscire un avvertimento nel quadro se accendi i fendinebbia senza averli montati, ma niente di più.
      Senza fendinebbia potresti avere un altro filo in meno (pin 5)

      • Luca Rispondi

        Ciao, nel frattempo ho controllato. Nonostante non abbia i fendinebbia ci sono otto fili collegati al Devioluci. Potrebbe essere che il cavo di cui parlavi ci sia già allora? Grazie ancora.

        • michele Rispondi

          Onestamente non credo, è più probabile che ci sia già quello dei fendinebbia. Controlla se ti manca quello sul pin 5 o quello sul pin 2.

  27. Giacomo Rispondi

    Salve, io ho 9 fili dietro l interruttore… però ho i fendinebbia…. dunque cosa dovrei fare? Grazie mille

    • michele Rispondi

      Ciao Giacomo,
      il tuo caso è trattato direttamente nell’articolo. Se ne hai 9 non devi aggiungere alcun filo. Il sensore cinese non supporta altro che l’accensione delle luci mentre guidi.

      • Giacomo Rispondi

        Allora avendo 9 fili cosa dovrei fare? Comprare il sensore e l interruttore e poi fare tutto con il vag? Però ho anche i fendinebbia non vorrei che il 9 filo sia per quelli… comunque ho anche il clima automatico…Grazie mille

          • Giacomo

            Sisi li ho 9… suppergiù quanto costa interruttore e sensore? Posso trovarli su internet? Grazie

          • michele

            C’è scritto tutto nell’articolo. Parliamo di una sessantina d’euro cavo compreso.

          • Giacomo

            Ma il cavo cosa serve se c’è già il sensore di umidità? Grazie mille

  28. Giacomo Rispondi

    Ciao.. sono stato in volkswagen per prendere i pezzi… ma con quei codici non c’è nulla.. e mi hanno detto che non si può fare perché manca il cablaggio… si può fare? Dove posso trovare i pezzi su internet? Grazie mille

  29. Marco Rispondi

    Complimenti per la guida! Su golf 7 con xeno e clima auto, se metto solo la manopola “cinese” mi si accenderanno le luci quando apro e chiudo l auto? Grazie

  30. Giacomo Rispondi

    Ciao michele… io ho questo interruttore:
    5G0941431BD
    Può andar bene lo stesso? Grazie mille

  31. Nicola Rispondi

    Ciao Michele ti chiedo un favore. Puoi postare le foto delle schermate del vcds per favore? Perché purtroppo non ho le voci sul mio è almeno vedo cosa attivate. Ringrazio in anticipo

  32. Tommaso Rispondi
  33. Ivan Rispondi

    Buona sera il pin 16 e gia impegnato e giusto attaccarlo in parallelo o e il pin 15? Il sochek c e il terzo partendo a contare da sinistra… credo di non aver commesso errori, ma collegando tutto mi da errore freni lampeggia tutto airbag ecc.

    • michele Rispondi

      hai acceso il quadro senza ricollegare il cavo eh?
      quanti fili ha la manopola? se sono meno di 9 è impossibile ci sia il filo li, quel pin serve solo a quello.

      • Ivan Rispondi

        Ciao no ho risolto, avevo sbagliato ad individuare il socket, lo avevo collegato al spcket a invece di quello c! Comunque risolto tutto, non riesco ora a far andare il sensore pioggia….

        • michele Rispondi

          hai attivato la funzione nella radio e messo la leva dei tergi sulla posizione auto?

          (col sensore attivo auto = posizione intermittente)

  34. Giuseppe Rispondi

    Ciao Michele, io ho una golf 7 di febbraio 2013, posso montare il sensore pioggia dell’audi a 3 oppure devo prendere quello specifico per golf ?
    Grazie.

      • Giuseppe Rispondi

        Grazie mille Michele.. ho comprato tutto da aliexspress, sai che tempi hanno? Perché da quello che ho visto ti arrivano anche in 2 mesi ma spesso quando ho comprato con tempi di spedizione così lunghi, alla fine sono arrivati abbastanza celeri. Grazie.

        • michele Rispondi

          con me non ci hanno mai messo meno di un mese… ma ogni tanto i miracoli accadono 🙂

  35. Roberto Rispondi

    Ciao Michele! Ho comprato tutto il necessario. Sono arrivato alla fase di “scollamento” del sensore ma non sono riuscito a tirarlo via. Tu come hai fatto? Seconda domanda: nel rimettere il nuovo se riuscito a farlo aderire oppure sono rimaste bolle visibili da fuori?

    • michele Rispondi

      Ciao Roberto. Stacca le alette di metallo e tiralo verso il basso, è incollato. Non si formano bolle in quanto non è colla ma silicone

      • Roberto Rispondi

        È tostissimo a staccarsi. Mi come che rimmettendolo da fuori non rimangono bolle? Sto provando la codifica con obd eleven. Se riesco te la giro così magari aggiorni il post. Grazie

  36. luca Rispondi

    Ciao Michele,
    io ho portato tutto in concessionario VW per il montaggio.
    Mi hanno detto che ci saranno dalle 2 alle 4 ore di lavoro!
    Per curiosità…ma il nono filo a cosa serve?

  37. Andrea Rispondi

    Ciao Michele, io ho seguito tutte le tue istruzioni alla lettera, fino a quando arrivo a collegare il pc con la macchina tramite il vcds, con l’apposito cavo, il problema è che il programma non mi trova il driver. Secondo te a cosa è dovuto questo problema?
    Ciao e grazie

      • Andrea Rispondi

        Corredo?? Non so cosa sia
        Ho usato il Vcds scaricato direttamente dal sito della ross-tech
        Comunque il led si accendeva si!

        • michele Rispondi

          i cavi non originali non funzionano col software originale.. rivolgiti al cinese che te lo ha venduto, deve dartelo lui.

          • Andrea

            Immaginavo fosse per quello!
            Grazie mille di tutto comunque, a sto punto l’attivazione tramite vcds del sensore lo faccio fare ad una concessionaria Volkswagen qui della zona, senza complicarmi la vita.
            Nel caso invece dovessi più avanti comprarmi il cavo originale Vag-com qui dall’Italia deve funzionare per forza con il programma Vcds della ross-tech!?

          • michele

            figurati! si certo ci mancherebbe.. per quello che costano tra l’altro sarebbe un insulto se non fosse così!
            tieni presente che la maggior parte delle officine si rifiutano di fare questo tipo di interventi

          • Andrea

            Beh allora nel mio caso sono stato fortunato perché ho già preso appuntamento per giovedì hahah e mi hanno detto che me la fanno senza nessun problema!
            P.s. Basta pagare!!! Hahahahah

  38. Luca Rispondi

    Ciao Michele,
    Ho fatto istallare tutto.
    Ho ritirato la macchina stasera e sembra funzionare. L unica cosa quando chiudo la macchina si spengono le luci e quando la riapro rimangono spente sino a che non giro il quadro..questo con manopola su auto. Devo attivare qualcosa? Sullo stereo non trovo niente. Grazie mille.
    Luca

      • Luca Rispondi

        Ho verificato e nella radio manca la funzione coming home. Nella mia vecchia touareg quando aprivo la macchina la sera si accendevano le luci. È questo che non va.
        Grazie
        Luca

  39. luca Rispondi

    Ciao Michele,
    sono Luca,
    scusa se ti disturbo ancora ma ieri abbiamo tentato di attivare il coming home e living home ma non ci siamo riusciti..
    In VCDS, a quadro acceso siamo entrati in 09-Cent. Elect., e poi nel menu security access..
    In Adaptation ci blocchiamo e non riusciamo ad andare avanti, sembra che ci voglia un codice di accesso.
    Questo non riusciamo a capire che cosa è: (credits LIJetta18t @ vwvortex.com). Dobbiamo digitarlo noi e lo troviamo in qualche menu?
    Scusami ma probabilmente siamo imbranati..
    Grazie mille
    Luca

  40. Andrea Rispondi
    • michele Rispondi

      Ciao Andrea,
      1-2: non manca il cavo (“fascio di fili”), manca un solo filo. gli spinotti servono a crearlo con un normalissimo filo di rame che congiunga le due parti
      3: sempre su aliexpress, cerca vcds. guarda l’ultima foto: in basso a sx si vede il cavo
      4: no, te lo daranno a corredo
      5: per la nostra legge la garanzia non si applica solo ed esclusivamente se il danno lo hai causato tu. in tutti gli altri casi sei perfettamente coperto
      6: si e no. ma se ti limiti a fare solo quello che ho scritto qui sopra non avrai problemi. in ogni caso, se dovessi avere dubbi, lascia un commento prima di agire. sarò felice di aiutarti ma per favore documenta al massimo in modo da farmi capire, magari con delle foto.
      buona fortuna!

    • michele Rispondi

      1. sisi
      2. dopo una rapida ricerca su internet sembra il filo corretto, ma non posso garantirtelo

  41. Fabio Rispondi

    Ciao Michele, se non ho capito male, chi ha il clima automatico e io ce lho su golf 7 rline, gli basta solo smontare lo specchio interno, collegare il sensore ai fili gia presenti, cambiare la manopola e attivare il tutto tramite programma. Ho capito bene?

  42. Giuseppe Rispondi

    Ciao Michele, ho installato il sensore, avevo già i 9 fili sul comando luci. Quando ho messo i valori che hai descritto in quello dove bisogna scrivere 12lx mi dava 4. Sono riuscito a portarlo a non più di 7 mettendo numeri a caso. L’altro valore di 46400lx mi dava automaticamente 64. Com’è possibile? Poi se 46400lx sarebbe la soglia di intervento del sensore, non è un po’ troppo alta ? Sulla radio mi sono uscite tante voci in più tra cui quella dove posso scegliere se accendere i fari presto o tardi (devo ancora provare se funziona bene). Per quanto riguarda i finestrini che si chiudono da soli in caso pioggia non funzionano.
    Grazie.

    • michele Rispondi

      Ciao, stai usando un vcds almeno 16.xx?
      in ogni caso quelli sono i valori di fabbrica, non li ho decisi io.
      per testare la chiusura devi usare uno spruzzino, far colare l’acqua con una bottiglia ad esempio non funziona.

      • Mattia Rispondi

        Ciao Michele,
        anche io ho lo stesso “problema” di Giuseppe: dove dovrei impostare 12 lx, ho una sola textbox per inserire il nuovo valore (mentre immagino dovrei avere prima un campo dove inserire il valore e per un altro per l’unità di misura). Fatto sta che se inserisco ” 12 lx” tutto nello stesso campo di testo non lo accetta.
        Se inserisco solo “12”, il valore viene accettato ma in realtà vedo poi salvato 4.
        Stesso comportamento dove si dovrebbe inserire 46400 lx, solo che se io inserisco 46400 viene in realtà salvato 64.
        Uso un vcds versione 17.1.3.

        Inoltre un’altro piccolo dettaglio.
        E’ normale che quando spengo la macchina e sfilo le chiavi rimangano accese tutte le luci (anabbaglianti targa, posizione post.) e poi quando chiudo la portiera e poi chiudo la macchina rimangono accese solo anabbaglianti e posizioni esterne posteriori?

        Grazie mille!

        • Mattia Rispondi

          PS: quasi mi dimenticavo, COMPLIMENTI per la guida, davvero ben fatta e di grandissimo aiuto!!

        • michele Rispondi

          Ciao Mattia,

          lascia stare cosa vedi come lettura, se l’impostazione ha esito positivo il valore giusto è (solitamente) stato salvato. Riguardo il dettaglio su auto il comportamento corretto è questo: quando spegni il quadro finché non sfili la chiave restano accese diurne anteriori e posteriori/targa. Quando scendi si accendono anabbaglianti anteriori e posteriori/targa. Quando riapri l’auto col telecomando si riaccendono come quando sei sceso.
          Tieni presente però che io ho i fari normali, non so come si comportano quelli xeno ma immagino in modo identico.

          Edit, dimenticavo: i valori puoi inserirli senza unità di misura.

  43. Andrea Rispondi

    Ciao Michele,

    per ora sono in possesso del nuovo sensore e del vagcom … il nuovo devioluci non è ancora arrivato (e purtroppo c’è stato un problema nell’ordine quindi mi toccherà aspettare almeno un altro mese)

    Ora, se montassi il solo sensore (umidità, luce, pioggia) e tramite vagcom lo attivassi … in poche parole se facessi questo passaggio:
    ***************************************
    Select
    09-Cent. Elect.
    Coding
    5Q0-937*
    Long Coding Helper
    E impostate:
    Byte 6: Light sensor installed (02)
    Byte 7: Light switch with ADL installed (FB)
    Chiudendo e ritornando in coding, dovrebbe apparire un nuovo elemento in terza posizione, ovvero il nostro 8U0 955 559 B. Sceglietelo e codificatelo così:
    Byte 2: Audi A3 (6C)
    Da ora il sensore è attivo.
    ***************************************

    e il devioluci rimane quello vecchio, quindi senza il nono filo tra devioluci e BCM, rischio di avere qualche malfunzionamento fino a che non monterò il nuovo devioluci e relativo non filo ??

    • michele Rispondi

      Ciao,

      Si. Salta la parte del byte 7, il resto puoi farlo già ora. Ovviamente però le luci non si accenderanno automaticamente fino a quando non monterai la manopola e cambierai il byte 7.
      I tergi automatici funzionano anche senza manopola.

      • Andrea Rispondi

        grazie Michele …
        riguardo il sensore nuovo, il pad di silicone è davvero pieno di polvere e di sporcizia, c’è modo di ripulirlo ? … in caso volessi mantenere il pad di silicone che ho ora in macchina, è un’operazione facile staccarlo dal vecchio sensore e applicarlo al nuovo (dopo averlo tolto anche su questo) ? …. mi consigli qualche strumenti in particolare per fare questa operazione (se possibile) per evitare di impiastrare di polvere e sporcizia anche il silicone che ora è sul vecchio sensore?

        • michele Rispondi

          hai già controllato? a me è rimasto attaccato al vetro quindi non ho dovuto far altro che togliere quello sporco dal sensore nuovo. puoi utilizzare una spatolina di plastica ben pulita, tieni solo a mente di fare tutto con molta calma. se il pad viene via col sensore originale dell’auto metti i guanti così se hai bisogno di due mani per toglierlo non rischi di lasciarvici impronte sopra.

  44. Andrea Rispondi

    ciao Michele, abuso della tua infinita disponibilità e ti ringrazio in anticipo 🙂
    un mio collega di lavoro ha optato per la soluzione made in china, l’articolo è esattamente quello che tu hai postato nella foto:
    https://micheleprimavera.eu/wp-content/uploads/2016/05/20160516_200730_1080-1024×576.jpg

    l’ho aiutato nell’istallazione, funziona tutto perfettamente però le luci si accendono un po’ troppo tardi, cioè solo quando fuori è molto molto buio e vorrebbe si accendessero un po’ prima.
    Nella tua guida hai indicato “l’ho provato e funziona abbastanza bene. (è anche regolabile)”. La domanda quindi come puoi immaginare è “Come si regola??” perché in effetti il mio collega (o guardato anche io) non trova nessuna levetta da girare o qualcosa da regolare.

    • michele Rispondi

      ciao,

      se ben ricordo devi solo fare girare la manopola tra off e auto qualche volta (nel momento della giornata in cui vuoi si accendano) finché non senti un beep

  45. Vincenzo Rispondi

    Ciao Michele,
    innanzitutto complimenti per il tuo articolo, lo sto facendo girare un po’ in giro perchè davvero ben fatto.
    Sono qui per chiedere un chiarimento, premettendo che vorrei fare l’operazione su una Seat Leon 5F. Mi è venuto un dubbio riguardo al sensore, sto cercando su aliexpress e i prezzi sono i più disparati (il codice del sensore originale è 5Q0955559B ma non si trova facilmente) e quindi volevo capire, non essendo sempre specificato, ma tutti i sensori luci e pioggia contengono anche il sensore umidità?

    • michele Rispondi

      ciao e grazie per i complimenti.
      no, non tutti i sensori lo hanno. puoi provare con lo stesso sensore che ho usato io, al 99% funzionerà considerato che la Leon, come la A3, non è altro che una Golf vestita in maniera diversa.

  46. Emanuele Rispondi

    Ciao Michele, complimenti per la guida degna di un capo-officina! Mi aggancio a quanto chiesto dall’utente Vincenzo in merito al sensore 8U0 955 559 B reperibile on line. Sebbene di provenienza cinese, sai dirmi in base alla tua esperienza se la qualità è buona oppure potrebbe portare ad anomalie nei tempi di risposta/sensibilità dello stesso? Cosa ci consigli? Grazie!

    • michele Rispondi

      Ciao, grazie! ti posso dire che funziona perfettamente sia per quanto riguarda la pioggia, che la luce che l’umidità. da quando l’ho montato circa un anno fa non ha mai dato neanche un problema. la centralina lo ha accettato istantaneamente e non ha mai registrato alcun errore e le risposte agli stimoli esterni sono sempre precise e veloci. insomma non ho veramente motivo di consigliare l’originale su questo poiché raro e costoso.

      • Emanuele Rispondi

        Credi ci sia differenza tra il sensore 8U0 955 559 B e 8U0 955 559 C? Perché on line vengono venduti come versioni equiparate.
        Grazie un saluto

  47. Giovanni Rispondi

    Ciao Michele, ho acquistato una settimana fa una golf 7 highline 1.6 tdi 110 cv. aziendale del 05/2016. Tantissimi optional, ma purtroppo priva del sensore luce/pioggia. Volendolo installare aftermarket ho fatto una ricerca on-line e ho trovato la tua utilissima guida. Vorrei che fosse la VW a farmi il lavoro e sono stato in concessionaria, dove ho acquistato l’auto, per chiedere informazioni in merito: la risposta è stata che probabilmente non è possibile fare lavoro in quanto loro non hanno più accesso libero alle impostazioni e che neanche vari software che si trovano on-line funzionano più perché la VW ha messo tutto sotto “licenze “che eventualmente andrebbero acquistate dal cliente che decide di fare la modifica .
    Tu o chiunque altro sa qualcosa riguardo? Qualcuno ha fatto questo lavoro nell’ultimissimo periodo?
    Grazie

    • michele Rispondi

      Ti hanno rifilato la prima scusa che gli è venuta in mente per mandarti via, mi spiace.

      • Giovanni Rispondi

        Quindi mi confermi che a tutt’oggi il tutto è ancora valido, che le componenti e il software funzionano. Così procedo con l’acquisto e cerco un elettrauto che mi faccia il lavoro.
        Grazie

  48. fernando Rispondi

    Ciao Michele, io ho una golf 7 confortline del 2013, senza condizionatore automatico, questi sensori li potrei cmq montare?
    Grazie mille

  49. Giovanni Rispondi

    Ciao Michele,
    il cambio automatico DSG potrebbe rappresentare un problema, oppure è indifferente?
    Qualcuno ha eseguito il montaggio avendo il cambio automatico.
    Grazie, ciao

  50. Luciano Rispondi

    Ciao Michele, ho la nuova GOLF (recente restyling) con clima automatico e fari full led ma senza pacchetto luci, ovviamente.

    La tua guida, vale anche per me oppure i pezzi sono parzialmente diversi? Ad esempio, il coming home, dove l’attivo, visto che non ho fendinebbia?

    Grazie, Luciano

    • michele Rispondi

      Ciao Luciano, non ho informazioni precise in merito ma dovrebbero essere sempre gli stessi pezzi. Cosa c’entra il CH con i fendinebbia? Il CH/LH di serie accende gli abbaglianti

  51. Luciano Rispondi

    Grazie, intendevo (anche) per il fatto che il comando a ruota prevede la presenza dei fendinebbia che non ho..
    Un’ultima cosa: ritieni che si possa fare il lavoro da soli anche senza essere troppo competenti?
    Guida ottima e molto chiara.

    Ciao e grazie…. Luciano

    • michele Rispondi

      Ciao, hai ragione non ci avevo pensato! non so se esiste un selettore con auto senza fendi… in caso negativo puoi comunque usare questo, basta che non li accendi o la macchina potrebbe dare errore nel quadro.

      Si puoi fare da te c’è molto poco oltre quello che ho già scritto. L’importante è che se hai dubbi su qualcosa che non ho scritto chiedi prima di procedere. Sono fiducioso comunque che tra articolo e commenti avrai un bel po’ di informazioni. 😉

  52. Luciano Maria Bora Rispondi

    Ciao, questo potrebbe funzionare per la mia golf full led ma senza fendi?

    5G0941431BE

    Ciao e ancora grazie..

  53. Giacomo Rispondi

    Ciao michele… io ho fatto tutto come hai detto te… però stando al sole i fari stanno accesi e poi volevo attivare il leavimg home ma non riesco… la notte aprire la macchina e trovare i fari accesi… e poi un altra cosa volevo separare i fendinebbia… dato che li ho ma se metto su auto mi si accende tutto fari e fendinebbia… puoi aiutarmi? Grazie mille

  54. Giovanni Rispondi

    Ciao Michele,
    Oggi mi è arrivata parte dei pezzi da montare. Ho provato a montare il devio luci e nonostante abbia solo 8 filo e debba ancora cablare il nono, la funzione “auto” si è illuminata e tutte le luci funzionano. È possibile che nn sia necessario passare il nono filo? Grazie, ciao

  55. Giovanni Rispondi

    Ciao! Arrivato e installato tutto. Ma purtroppo ho avuto un problema con il vcds. Infatti il software accetta le codifica, ma non le salva. È capitato a qualcun altro?
    Michele, puoi aiutarmi in questo senso?
    Grazie, ciao

  56. Mirco Rispondi

    Ciao Michele.. sono Mirco.. ho una golf 7 del 2013 Highline con clima automatico di serie. Volevo chiederti con il “tuo” sensore luci i fari si accendo aprendo la macchina con il telecomando?? Grazie mille ciao…

    • michele Rispondi

      Ciao, la funzione di cui parli si chiama Leaving Home e viene regolarmente attivata se si segue la procedura con sensore sotto lo specchio.

  57. Mirco Rispondi

    Scusami… seguendo solamente la tua procedura viene in automatico?? O deve aggiungere il sensore sotto lo specchietto?? Grazie ancora ciao..

  58. Mirco Rispondi

    Perdonami ti faccio l’ultima domanda… perché i fari si accendano aprendo la macchina, al di là del sensore luci mi hanno detto che basta modificare la centralina ma serve un codice. Sai dirmi quale è?? Grazie mille ciao

  59. Angelo Rispondi

    Ciao Michele, mi chiamo Angelo. Vorrei fare lo stesso lavoro che hai fatto tu e mi trovo ad avere il vag vcds 12.12. Vorrei comprare quello più aggiornato e su aliexpress c’e il 16.8 ed il 17.1.
    So che il 16 e stabile mentre il 17 e da poco uscito.
    Tu quale mi consigli?

  60. Roberto Rispondi

    Michele intanto veramente tanti complimenti per la guida!
    Una cosa mi piacerebbe capire..
    la mia situazione di partenza e’ uguale alla tua, quindi climatronic con solo sensore umidita’ e specchietto manuale + devio luci senza “auto..
    Ora leggendo tra i commenti sembra che alimentare lo specchietto fotocromatico sia complicato..
    dici che non basta far passare i cavi dello specchietto lungo il tetto – montante sinistro e arrivare al blocco dei fusibili interni per trovare una corrente sottochiave? grazie!

    • michele Rispondi

      A bastare dovrebbe bastare, tieni presente che l’installazione di serie però non è fatta così. Lo specchio è comunque gestito dalla centralina che lo oscura o schiarisce alla bisogna. (es lo schiarisce quando inserisci la retro)

      Non so nei dettagli dove vada collegato perché onestamente non ero ansioso di smontare mezza macchina per portare i cavi, ma probabilmente la tua come soluzione è più che sufficiente.

  61. Angelo Rispondi

    Ciao Michele. Se può servirti, ti comunico che sia l’interruttore che il sensore luce, pioggia e umidità della Golf 7, sono compatibili in tutto e per tutto per la Seat Leon mk3 dal 2013 al 2016.
    Grazie . Buon pomeriggio .

    • michele Rispondi

      Grazie per il tuo contributo, gentilissimo. Sarà sicuramente di aiuto a chi ha la tua stessa auto!

  62. Filippo Rispondi

    Ciao complimenti per la guida davvero ottima. Vorrei fare la stessa cosa che hai fatto tu e allungare i tempi di accensione dei fari ma non ho capito la sequenza da effettuare per impostare il byte 2 a 0 come hai detto tu. Potresti dirmi i passaggi precisi? Grazie in anticipo

    • michele Rispondi

      Ciao Filippo, invece di mettere 6C devi mettere 00 nella terza casella del coding del sensore.

      • Filippo Rispondi

        Grazie Michele tu continui a usarlo con questa impostazione? Io ho una Seat Leon 5f e confermo che tutto funziona alla perfezione.

        • michele Rispondi

          Prego! Congratulazioni 🙂
          Ti confermo che ad oggi, dopo più di un anno, quella impostazione non ha causato problemi o danni al sensore.

  63. Carmelo Rispondi

    Ciao Michele,sicuramente te lo hanno già chiesto,ma non son riuscito a trovarlo,puoi postare il link da dove poter acquistare il cavo vag,ho una golf 7 del marzo 2013
    PS veramente complimenti per la tua guida.
    Altra cosa,io non ho mai usato un cavo vag,sono del tutto inesperto,pensi possa esser una cosa che posso fare io,o è meglio rivolgermi ad un esperto?
    Grazie

    • michele Rispondi

      Ciao,

      credo che usare il vag sia l’ultimo dei problemi. valuta prima se sei in grado di smontare la macchina da te. In ogni caso lo trovi su aliexpress.

      • Carmelo Rispondi

        Salve
        Riesco a smontare praticamente tutto, tranne le plastiche dietro lo specchietto per raggiungere il sensore, hai un suggerimento da darmi?
        Altra cosa che cavo vag mi consigli di prendere?
        Grazie sei stato gentilissimo

  64. francesco Rispondi

    Ciao io ho preso da poco la nuova golf trendile, putroppo ho solo il clima manuale, dove posso trovare il kit per la soluzione china? ne ho visti tanti in giro ma non sono sicuro quale sia compatibile con la mia

    grazie per l aiuto =)

  65. Marco Rispondi

    Ciao, ho letto la tua guida e la trovo molto interessante! Non ho il sensore luce ma per fortuna, come da te spiegato, ho il climatronic e quindi il sensore di umidità e cablaggio. La manopola luci ha 8 pin e non 9.
    Riepilogo: voglio attivare il Leaving Home e per farlo ho bisogno del sensore luci.
    Non sono esperto di cablaggi ma sto prendendo mano con il VAG.
    Faccio una lista di ciò che mi serve, correggimi poi se sbaglio:
    Manopola devio luci auto > 5GG 941 431 D
    Sensore pioggia/umidità/luce > 8U0 955 559 B
    Se mi appoggio ad un elettrauto, il “terminale per aggiungere il filo per la funzione “Auto” (x2)* – N 907 647 01”, a me non serve? In teoria dovrebbe cablarlo lui avendo già un officina con il materiale elettrico! Oltretutto, bisogna far arrivare il filo al devio luci o si fa un ponte?
    Grazie
    Ciao

  66. Steven Rispondi

    Ciao volevo chiederti a me interessava avere il sensore della luce e basta se ho i 10 cavi posso montare il tasto auto e funzionano o bisogna tirare comunque il sensore della luce??? Segaci il link per L acquisto di tutto mi faresti un gran favore grazie in anticipo👍🏻

  67. Alfonso Rispondi

    Salve Michele, grazie mille per la tua guida davvero perfetta. Volevo chiederti se per caso vendono già il camblaggio a 9 fili dietro l’interruttore delle luci. se si, mi potresti postare il link per l’acquisto ,oppure indicarmi come acquistare. Purtroppo ho difficiltà a smanettare io ed aggiungere il filo. Grazie mille in anticipo.

  68. Vincenzo Rispondi

    Ciao, ho acquistato il sensore con cocide 8UD 955 559 B, che il venditore dice sia lo stesso ma di Audi A3, confermi che ha sensore pioggia, umidità e luce?

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *